Al momento stai visualizzando Come fare la zucca di Halloween senza fatica
  • Save

Come fare la zucca di Halloween senza fatica

  • Categoria dell'articolo:Casa

Come intagliare la zucca di Halloween senza fatica: i consigli per fare una magnifica decorazione, in occasione del 31 ottobre.

Realizzare a casa una bellissima Jack-o-lantern, la tipica lanterna di Halloween ricavata da una zucca vuota è un’attività da provare almeno una volta!

Non importa se stiamo organizzando un party a tema, o vogliamo semplicemente decorare la nostra casa in vista della festa più paurosa dell’anno: intagliare la zucca può essere davvero molto divertente!

Dobbiamo però confessare una cosa: intagliare una zucca è più difficile di quel che sembri!

Ecco allora una guida completa, con tutto quello che ci serve sapere per realizzare una bellissima (e spaventosa!) zucca di Halloween!

zucca di halloween
Come fare la zucca di Halloween: come intagliarla e conservarla.

Occorrente: cosa ci serve per intagliare la zucca

Partiamo dal principio: cosa ci serve per intagliare la zucca di Halloween.
Oltre ovviamente alla zucca stessa, protagonista delle operazioni, avremo bisogno di:

  • giornali,

  • selezione di coltelli,

  • mestolo e/o cucchiaio,

  • matita,

  • ciotola.

I giornali ci servono per non sporcare il tavolo di lavoro.

Il mestolo ci aiuta nel momento in cui dobbiamo svuotare la zucca.

La selezione di coltelli è fondamentale. Controlliamo i cassetti della cucina e prendiamo tutti i coltelli che ci possono essere utili, da quelli più grossi a quelli classici per tagliare a tavola. Più ne abbiamo e meno faremo fatica.

In alternativa, ci sono in vendita anche dei kit per intaglio specifici per la zucca di Halloween. Li troviamo tutti qui.

Per quella che è la mia esperienza personale, si può benissimo intagliare la zucca utilizzando i classici utensili che si trovano normalmente in tutte le cucine, basta fare un po’ di attenzione.

Questi kit comunque contengono appositi strumenti: se quindi desideriamo fare meno fatica o vogliamo cimentarci in decorazioni di alto livello, allora vale la pena provare con questi set.

Molti inoltre sono forniti di stampi di carta, per realizzare un disegno preciso. Acquistato una volta, il set durerà per diversi anni e ci consentirà di intagliare un gran numero di zucche in famiglia, senza difficoltà.

come intagliare zucca di halloween
Come intagliare la zucca di Halloween.

Come intagliare la zucca di Halloween

Ed ora, entriamo nel vivo della faccenda.

Come intagliare la zucca di Halloween? Ci sono vari metodi, ma qui vediamo tutti i passaggi di quello base, semplice e facile da realizzare.

Per prima cosa, prepariamo il piano di lavoro e ricopriamolo con fogli di giornale per non sporcare. Dopodiché, procediamo così:

  1. Puliamo la zucca con un panno morbido,

  2. Con una matita, disegniamo i contorni della faccia della zucca. Attenzione! I dettagli piccoli sono i più difficili da fare!

  3. Ruotiamo la zucca appoggiando un lato sul tavolo e, con un coltello affilato, tagliamo quello che sarà il coperchio della nostra lanterna.

  4. Utilizzando un cucchiaio e/o un mestolo, eliminiamo la polpa e i semi che si trovano all’interno della zucca e mettiamoli nella ciotola. Più la zucca è pulita, meglio è.

  5. Con un coltellino più piccolo, ritagliamo l’interno di occhi, naso e bocca. Teniamo il coltello lontano da noi, nel caso ci sfuggisse durante l’incisione.

  6. Voilà! Non ci resta che inserire una candela all’interno e la nostra lanterna è pronta.


Come disegnare la zucca? Ecco 12 idee paurose e d’effetto:

zucca di halloween idee
Diverse idee per realizzare delle zucche di Halloween paurose.

Infine in questo video vi mostro tutto il procedimento per intagliare la zucca di Halloween.

Nei 3 minuti e mezzo del video ci sono tutti i passaggi per preparare la nostra versione casalinga della lanterna Jack-o’-lantern!

Il procedimento per realizzare la zucca di Halloween: il video completo.

Se decidiamo di dare alla nostra zucca un aspetto molto particolare, possiamo prima disegnare la faccia su un foglio di carta e poi riportarlo sulla zucca stessa.

Ridurremo così il rischio di errori.

Quando intagliare la zucca di Halloween

Quando intagliare la zucca di Halloween? Purtroppo una volta intagliata, la zucca tende a marcire abbastanza rapidamente.

Ci sono comunque dei trucchi che abbiamo imparato, per farla durare di più (ne parliamo ampiamente nella sezione successiva).

Il consiglio quindi è di intagliarla all’ultimo, poco prima di esporla.

Come conservare e far durare di più la zucca di Halloween

Una volta intagliata, dobbiamo occuparci di come conservare la zucca di Halloween.

Innanzitutto, è importante sapere il perché la zucca marcisce. La buccia esterna funziona come una barriera protettiva.

come fare la zucca di halloween
Seguendo il procedimento, ecco come è venuta la nostra zucca di Halloween!

Nel momento in cui andiamo a rimuoverla però, vari organismi e batteri possono entrare all’interno. A questo si aggiungono poi fenomeni di ossidazione e disidratazione, che contribuiscono al deterioramento dello zucca.

Ovviamente non possiamo fermare questi fenomeni, ma possiamo comunque avere degli accorgimenti che rallentano il processo.

Ecco quali sono:

  1. puliamo molto bene l’esterno della zucca;

  2. cerchiamo di rimuovere quanta maggior polpa possibile dall’interno della zucca. Questo anche per evitare che attiri moscerini ed altri insetti.

  3. Creiamo una soluzione con olio essenziale di menta piperita e acqua (un cucchiaio di olio in 250 ml di acqua) e spruzziamola all’interno e all’esterno della zucca, senza esagerare.

    La menta piperita ha proprietà antifungine e ciò contribuirà a rallentare i processi di degradazione.

  4. Quando possibile (ad esempio quando andiamo a dormire), teniamo la zucca in un posto fresco: all’esterno, se fa fresco, o in frigorifero (in quest’ultimo caso, infiliamola in una busta di plastica).

Certe persone utilizzano anche la candeggina per disinfettare l’interno e l’esterno della zucca, ma non ci sentiamo di consigliare questo metodo, che può essere anche pericoloso, oltre che dannoso per l’ambiente.

E se la zucca cominciasse ad avvizzire? Potrebbe aver bisogno di essere reidratata. Immergiamola quindi in un secchio pieno di acqua fredda per qualche ora: dovrebbe aiutare.

Infine, possiamo sostituire la tradizionale candela con candele finte. Il calore prodotto dalla fiamma infatti contribuisce a far marcire più velocemente la zucca.

Oltretutto, in questo modo potremo anche stare più tranquille, dato che non ci saranno fiamme da tenere sott’occhio.

zucche di halloween
Zucche di Halloween: ecco come farle durare più a lungo.

Dove posizionare la zucca di Halloween

Dove posizionare la zucca di Halloween?

In America è tradizione posizionarla sotto il portico, ma in Italia sono poche le case che sono costruite in questa maniera.

Se la posizioniamo all’esterno, magari accanto alla porta di casa, assicuriamoci che la zucca sia in un luogo riparato: troppa umidità, o peggio ancora la pioggia o il sole diretto, rischiano di farla marcire in breve termine.

Oltre a lasciarla accanto alla porta, la possiamo anche tenere direttamente dentro casa.

In questo caso però, è meglio se durante la notte la spostiamo all’esterno, in un luogo più fresco, per farla durare di più: proprio come facciamo solitamente con i fiori in vaso.

Consigli extra

Come rendere ancora più spaventosa la nostra zucca?

Possiamo utilizzare uno spray nero per creare delle terrificanti zone d’ombra attorno agli occhi e al coperchio della zucca.

Faq sulla zucca di Halloween: le domande più frequenti

Prima di concludere la nostra guida, ecco le risposte alle domande più frequenti sulle zucche di Halloween.

Quanto dura la zucca intagliata?

La zucca intagliata resiste per massimo un paio di giorni, poi inizia a marcire. In questa guida però troviamo dei consigli per conservarla più a lungo.

Quando accendere la zucca?

La zucca viene tradizionalmente accesa la notte del 31 ottobre, in occasione di Halloween.

La zucca di Halloween è commestibile?

Nella maggior parte dei casi, le zucche che vengono coltivate appositamente per essere intagliate in occasione di Halloween, non sono commestibili. Si tratta infatti di particolari zucche, dette anche ornamentali, che hanno pura funzione decorativa.

Quale varietà di zucca può essere intagliata?

In linea generale, possiamo dire che diversi tipi di zucca possono essere intagliate. Tuttavia, soprattutto se siamo principianti, è meglio utilizzare la classica zucca di Halloween: la varietà Aspen. Di colore arancione scuro, ha forma tondeggiante ed è l’ideale per uso ornamentale.

Dove acquistare una zucca da intagliare?

Abbiamo diverse soluzioni per acquistare una zucca da intagliare. Nei giorni che precedono Halloween, nei grandi supermercati possiamo trovare delle zucche da decorare.

Possiamo inoltre cercare nei vivai più forniti e nei Garden Store.

Una bellissima alternativa infine, sicuramente quella più emozionante, è quella di visitare un Pumpkin Patch. Di cosa si tratta? E’ un campo speciale, dove rivivere l’atmosfera di Halloween e trovare la zucca perfetta.

Intagliare la zucca è un lavoretto adatto ai bambini?

Nonostante intagliare la zucca sembri la classica attività da fare in famiglia, bisogna fare molta attenzione.

Per intagliare una zucca infatti serve una certa forza e bisogna usare strumenti affilati: non è assolutamente un lavoretto che i bambini possono svolgere in autonomia.

I più piccoli comunque possono aiutarci nello svuotare la zucca con il cucchiaio e nel disegnare le tracce da seguire per intagliare, ma l’intaglio vero e proprio deve essere fatto da un adulto.

Rimanendo in tema, ecco altri articoli da leggere:
– I costumi di coppia per Halloween.

Conclusioni

Bene, siamo arrivati alla fine della nostra guida per realizzare una bellissima zucca di Halloween.

Abbiamo capito come intagliarla, cosa utilizzare e come fare perché si conservi più a lungo.

Le zucche tradizionalmente fanno parte delle decorazioni autunnali per la casa più amate, oltre ad essere ideali per essere usate in tante ricette, da quelle classiche (come una deliziosa vellutata alla zucca, comfort food autunnale per eccellenza) fino a quelle più insolite (Pumpkin Spice Latte, stiamo parlando proprio di te!).

A presto,
Carol