Al momento stai visualizzando Come vestirsi a Parigi, outfit per ogni stagione

Come vestirsi a Parigi, outfit per ogni stagione

  • Categoria dell'articolo:Viaggi

Come vestirsi a Parigi, outfit per ogni stagione dell’anno. Ecco cosa indossare in primavera, estate, autunno e inverno. Più la lista degli abiti da mettere in valigia in ciascuna stagione.

Stiamo organizzando un viaggio a Parigi e non sappiamo cosa indossare?

Niente paura!

In questa guida infatti troviamo tutti gli outfit ideali da indossare a Parigi, a seconda della stagione.

Parigi è considerata una delle più importanti capitali della moda ed è quindi normale che vogliamo essere all’altezza della situazione!

Dato che sono stata tantissime volte a Parigi (e per un po’ ci ho anche vissuto), ho creato questa guida con tutti i dettagli su cosa mettere in valigia per l’estate, la primavera/autunno e l’inverno.

La ciliegina sulla torta? Ci starà tutto nel bagaglio a mano!

E allora, cominciamo!

come vestirsi parigi outfit
Come vestirsi a Parigi: outfit da mettere in valigia per ogni stagione.

Come vestirsi a Parigi

Iniziamo subito con delle considerazioni generali per capire come vestirsi a Parigi.

Sono ormai più di 15 anni che visito questa città e nella mia esperienza il meteo è piuttosto variabile, così come le temperature.

Come fare la valigia perfetta? L’ideale è combinare comodità con stile.

Dato che le temperature possono variare parecchio, vestirsi a strati (soprattutto in primavera e autunno) è un’ottima idea.

Ai piedi, fondamentale indossare scarpe comode. Immancabile un paio di sneakers.

Dove trovare le più belle ? Ecco la selezione di sneakers bianche da donna eleganti.

In inverno invece suggerisco delle scarpe impermeabili come i Blundstone.

Una delle cose che ho portato con me durante il mio ultimo viaggio a Parigi e che si è rivelata utilissima è stata questa borsa in tela. Come sfruttarla al meglio?

Di giorno, la teniamo ripiegata nella borsa classica che usiamo in viaggio.

Ma all’occorrenza la possiamo tirare fuori e avremo una borsa aggiuntiva, che non occupa spazio in valigia, ma è capiente e piuttosto resistente!

Ideale anche per metterci tutti gli acquisti fatti a Parigi.

Cosa non indossare a parigi

Cosa non indossare a Parigi? Non ci sono regole troppo stringenti, ma alcuni consigli di buon senso possono migliorare nettamente il nostro soggiorno nella capitale francese.

Lo stile dei parigini è tendenzialmente minimal, ma viene anche celebrata l’unicità di ciascuno.

Stiamo però alla larga da qualunque tipo di vestito scomodo.

Molto probabilmente infatti dovremo camminare parecchio: l’ultima cosa che vogliamo è indossare qualcosa che non ci faccia sentire a nostro agio.

Anche se è estate e fa molto caldo, evitiamo l’abbigliamento da spiaggia, i vestiti particolarmente succinti e le infradito, che non si sposano bene con lo stile della città.

Parliamo ora degli accessori.

Gli zaini sono certamente comodi, ma non li consiglio per un viaggio a Parigi.

In metro e nelle zone affollate di turisti rischieremmo di essere derubati dai borseggiatori, che sono particolarmente abili in questa città.

Meglio quindi scegliere una borsa a tracolla, a cui prestare sempre attenzione.

Infine, se all’arrivo scopriamo che abbiamo dimenticato qualcosa, niente paura!

Parigi è infatti la capitale dello shopping e ne possiamo approfittare per fare qualche affare. A tal proposito, ecco cosa comprare a Parigi.

Cosa indossare a Parigi in primavera

Visitare Parigi in primavera è un’ottima scelta: le giornate si allungano, le temperature iniziano ad essere più miti e la città sta letteralmente rifiorendo dopo il freddo inverno.

In effetti, è uno dei periodi che preferisco per vedere Parigi.

Ma cosa indossare?

Il meteo può essere piuttosto variabile, con giornate di sole che si alternano ad altre di pioggia.

cosa mettere in valigia per parigi in primavera
Cosa mettere in valigia per Parigi in primavera.

Inoltre le temperature a marzo sono ancora piuttosto basse, ad aprile il meteo rimane variabile e fresco mentre per maggio aumentano notevolmente le temperature e diventa davvero piacevole restare all’aperto.

Cosa mettere in valigia quindi in primavera? Innanzitutto ci serve una giacca (più pesante in marzo, più leggera a maggio) per proteggerci dagli sbalzi di temperatura o da indossare al mattino presto e di sera.

Il trench è un modello ideale, versatile e adatto alla stagione. Oltretutto è un capo che di solito occupa poco spazio in valigia. Dove trovarne uno? Ecco i più bei trench da donna del 2024.

come vestirsi a parigi a marzo aprile e maggio
Come vestirsi a Parigi a marzo aprile e maggio.

Vediamo ora un elenco di cose da mettere in valigia per Parigi se viaggiamo in primavera (marzo, aprile, maggio):

  • una giacca (ideale un trench, mentre a maggio può andar bene anche una giacca in denim),
  • un paio di sneakers comode,
  • un paio di scarpe per la sera,
  • 4 paia di calze,
  • 1 paio di jeans,
  • una gonna,
  • due vestiti,
  • 4 magliette,
  • occhiali da sole
  • 2 top per la sera,
  • 1 cardigan/blazer,
  • un ombrello.

Cosa indossare a Parigi in inverno

Per un viaggio invernale a Parigi prima del periodo natalizio, per le feste dell’anno nuovo o ancora per ammirare i mercatini di Natale, è fondamentale coprirsi a sufficienza.

Le temperature possono essere infatti piuttosto rigide e la neve si fa vedere più spesso nel periodo compreso tra metà gennaio e metà marzo, ma ovviamente potrebbero esserci eccezioni.

cosa mettere in valigia per parigi in inverno
Cosa mettere in valigia per Parigi in inverno.

Ecco un elenco di quello che non deve mancare in una valigia invernale (novembre, dicembre, gennaio e febbraio) per Parigi (pensando ad un viaggio di 4 giorni circa), oltre all’intimo:

  • scarpe impermeabili,
  • 4 paia di calzini pesanti,
  • 2 paia di collant (anche termici),
  • un paio di scarpe per la sera,
  • 1 paio di jeans,
  • una gonna,
  • due abiti pesanti (ideali per la sera e volendo da sfruttare il giorno dopo),
  • 3 maglioni,
  • 4 magliette basic da mettere sotto i maglioni,
  • sciarpa, guanti e cuffia/cappello,
  • un cappotto caldo,
  • un ombrello.

In dicembre e gennaio, l’abbigliamento termico è il segreto per stare al caldo durante un viaggio a Parigi.

Anche se cammineremo molto in giro per la città e passeremo tanto tempo all’aperto, il nostro outfit termico sarà a prova di neve.

come vestirsi a parigi a dicembre gennaio febbraio
Come vestirsi a Parigi a dicembre gennaio febbraio.

Se poi visitiamo Parigi a gennaio, potremo anche approfittare dei saldi invernali per fare un po’ di sano shopping.

Come vestirsi a Parigi in estate

L’estate è una bella stagione per visitare Parigi, anche se possiamo aspettarci delle ondate di calore, più frequenti tra luglio e agosto.

Preferiamo capi in fibre naturali, come cotone, lino e seta, che ci terranno più fresche. Può essere comodo avere anche qualche abito in viscosa.

come vestirsi a parigi a giugno luglio e agosto
Come vestirsi a Parigi a giugno luglio e agosto.

Ecco quindi cosa mettere in valigia per un viaggio a Parigi in estate (giugno, luglio, agosto):

  • una giacca leggera (da sfruttare anche in aereo)
  • un paio di sneakers comode e leggere,
  • un paio di scarpe per la sera,
  • 4 paia di calze,
  • un paio di jeans,
  • un paio di bermuda
  • una gonna,
  • due vestiti,
  • 4 magliette,
  • 2 top per la sera,
  • occhiali da sole.
cosa mettere in valigia per parigi in estate
Cosa mettere in valigia per Parigi in estate.

Gli outfit leggeri sono il must per un viaggio di questo tipo. Eviterei i tacchi, se non abbiamo in programma cene eleganti o eventi di un certo livello.

Ecco una semplice idea per risparmiare spazio in valigia: indossiamo una maglietta di sera e riutilizziamola per il giorno successivo.

Come vestirsi a Parigi in autunno

Che il nostro viaggio sia a fine settembre, ottobre, novembre o inizio dicembre, l’autunno è un periodo davvero meraviglioso per visitare Parigi!

La città infatti è avvolta da una luce splendida, ma decidere cosa indossare può essere difficile, dato che giornate calde si alternano con altre più fresche.

come vestirsi a parigi a settembre ottobre novembre
Come vestirsi a Parigi a settembre ottobre novembre.

E la pioggia può sempre farci una sorpresa.

Spesso poi a Parigi le mattinate autunnali sono fredde, ma nel primo pomeriggio il sole esce e le temperature aumentano.

Per questo motivo l’ideale è vestirsi a strati, in modo da poter togliere quello più esterno quando inizia a fare caldo.

cosa mettere in valigia per parigi in autunno
Cosa mettere in valigia per Parigi in autunno.

Ecco cosa mettere in valigia per un viaggio a Parigi in autunno (settembre, ottobre e novembre):

  • una giacca (ideale un trench o una giacca in denim),
  • un paio di sneakers comode,
  • un paio di scarpe per la sera,
  • 4 paia di calze,
  • 1 paio di jeans,
  • una gonna,
  • due vestiti,
  • 4 magliette,
  • 2 top per la sera,
  • 2 maglioni (se ne cerchiamo di cachemire ad un ottimo prezzo, dobbiamo provare quelli di Uniqlo, che troviamo qui. Io li ho acquistati e sono stati un vero affare! Caldi e morbidi, ad un giusto prezzo).
  • 1 cardigan/blazer,
  • un ombrello.

Conclusioni

Bene, siamo arrivati alla fine della guida su come vestirsi a Parigi, con gli abiti adatti per la primavera, l’estate, l’autunno e l’inverno.

Con tutti questi consigli pratici, fare la valigia sarà un gioco da ragazzi.

Non dimentichiamo infine i capi che useremo in camera, come pigiama e ciabatte.

Quello che ho capito dopo aver visitato così tante volte Parigi è che si tratta di una città davvero imprevedibile per quel che riguarda il meteo.

Un esempio? Durante un viaggio in piena estate (era agosto) ho dovuto fare shopping e acquistare un paio di pantaloni lunghi, che non avevo portato con me. Faceva davvero fresco al mattino!

Da allora ho imparato a tenere conto dell’imprevedibilità metereologica parigina e consiglio di dare lo stesso anche a voi!

Ci sono davvero tante cose da sapere prima di partire per la splendida Ville Lumière, ecco quindi le nostre guide:

– Come spostarsi a Parigi.
– Biglietti metro Parigi, ecco quali convengono ai turisti.
– App metro Parigi.

A presto,
Carol