Al momento stai visualizzando Recensione Dyson Airstrait, vale la pena?
Opinioni dopo aver utilizzato Dyson Airstrait.

Recensione Dyson Airstrait, vale la pena?

  • Categoria dell'articolo:Bellezza

Recensione del Dyson Airstrait, appena arrivato in Italia. Vale il prezzo? Ecco la mia esperienza.

Dyson Airstrait è l’ultimo prodotto lanciato sul mercato dall’azienda omonima.

Dato che si tratta di un articolo dal prezzo elevato, sicuramente prima di acquistarlo è importante capire se vale i soldi del costo.

Per questo motivo ho deciso di comprarlo non appena è uscito e testarlo in prima persona, per poi dare la mia recensione imparziale.

E’ un articolo rivoluzionario o possiamo farne a meno?
Ecco la mia esperienza con Dyson Airstrait.

dyson airstrait recensione
Opinioni dopo aver utilizzato Dyson Airstrait.

Cos’è e come funziona Dyson Airstrait

Dopo che  Dyson Airwrap è diventato virale nel 2020, il brand lancia oggi in Italia un nuovo prodotto: Dyson Airstrait. Di cosa si tratta?

E’ uno speciale strumento che ci permette di passare dai capelli bagnati a dei capelli lisci, senza però subire senza i danni da calore tipici delle piastre liscianti tradizionali.

Svolge quindi al tempo stesso le funzioni di un phon e quelle di una piastra. La macchina è anche dotata di una funzione di risparmio d’energia: dopo tre secondi di inattività infatti entra automaticamente in pausa

Ma un getto d’aria calda – per quanto potente – può davvero lisciare i capelli come fa una piastra tradizionale? Ne parliamo nella prossima sezione.

Recensione di Dyson Airstrait

Veniamo ora alla recensione vera e propria di Dyson Airstrait.

Le prime impressioni:

l’articolo arriva ben confezionato: qui il video che ho fatto nel momento dell’unboxing. Mi colpisce il suo peso leggero. E’ facile e veloce da configurare. Anche l’uso è intuitivo.

Nota negativa la spina parecchio ingombrante: devo cercare un adattatore prima di poterla utilizzare comodamente.

Dopo il primo utilizzo:

ho usato l’articolo sui capelli bagnati, dopo averli lavati, tamponati con un asciugamano e passati con la spazzola Tangle Teezer (che non rovina i capelli, nemmeno quando sono umidi).

La piastra/phon è comoda da usare. Anche se ho i capelli molto lunghi, sono riuscita ad asciugarli quasi perfettamente nel giro di pochi minuti.

Ho asciugato prima le radici e poi sono passata alle lunghezze.

I tempi di asciugatura sono nettamente inferiori rispetto a quando uso il phon classico.

Il getto d’aria è comodo anche per disciplinare i baby hair. Il risultato ottenuto è un bel liscio, paragonabile a quello che si ottiene con una piastra, ma senza danni da calore.

Ma soprattutto sono soddisfatta per come ha domato i capelli più corti.

Dyson Airstrait è leggero e comodo da usare. Ho inizialmente impostato la temperatura a 80° e poi sono passata ai 110°. Lati negativi: è un po’ rumoroso (ma nulla che non si possa sopportare).

Leggi anche:
– Come allungare velocemente i capelli.
– Tagli capelli lunghi lisci.

La mia opinione

Cosa ne penso dunque di Dyson Airstrait?

Al momento è approvato.

Certo il prezzo è davvero importante e probabilmente rappresenta il vero lato negativo di questo prodotto, ma bisogna anche dire che l’articolo è innovativo, originale e funziona davvero bene.

Sostituisce sia la piastra che il phon ed è migliore di entrambi.

Si può usare Dyson Airstrait sui capelli asciutti?

Si può usare Dyson Airstrait anche sui capelli asciutti? Si, senza alcun problema.

Sul dispositivo infatti è presente un indicatore che ci permette di scegliere tra la modalità asciutto e quella bagnato.

Se lo utilizziamo sui capelli bagnati possiamo scegliere tra 3 differenti temperature (80°, 110° e 140°C), così come per i capelli asciutti (120°, 140° C o la modalità boost, da usare per brevi periodi).

In effetti, alcune di noi potrebbero anche ottenere risultati migliori utilizzando Dyson Airstrait direttamente sui capelli asciutti.

Dove acquistare Dyson Airstrait e prezzo

Quando esce?

Dyson Airstrait è disponibile in Italia a partire dal 15 febbraio 2024, in esclusiva sul sito dell’azienda, al prezzo di 499 €. Ora è anche in vendita presso i rivenditori autorizzati, come Sephora e Douglas, dove potremmo trovare anche delle offerte.

Conclusioni

Bene, siamo arrivati alla fine di questa recensione di Dyson Airstrait, con le mie opinioni dopo aver provato questo articolo rivoluzionario.

Rispetto a Dyson Airwrap, uno dei suoi punti di forza è la facilità di utilizzo: è infatti semplice ottenere una piega liscia perfetta, già al primo uso.

Inoltre non rovina i capelli e li lascia morbidi e lucenti.

A presto,
Carol

recensione dyson airstrait
Recensione Dyson Airstrait: vale il prezzo?