Al momento stai visualizzando Il Siero Buffet di The Ordinary: tutto quello che c’è da sapere
  • Save

Il Siero Buffet di The Ordinary: tutto quello che c’è da sapere

A cosa serve il siero Buffet Multi-Technology Peptide Serum di The Ordinary? Come si usa? Scopriamolo insieme in questa recensione!

L’azienda The Ordinary mi affascina molto, soprattutto per i concetti base su cui ha deciso di fondare il proprio brand.

Si tratta infatti di un’azienda che mette al primo posto l’integrità. Questa decisione si riflette poi su una serie di qualità che caratterizzano i suoi prodotti. Qualche esempio? L’uso di ingredienti di qualità, una politica dei prezzi concorrenziale, un packaging minimalista.

Ho quindi deciso di fare un ordine per testare sulla mia pelle alcuni dei loro prodotti e vedere in prima persona quali risultati si ottengono.

In particolare, ho testato alcuni sieri viso e occhi di The Ordinary. E precisamente, ho utilizzato Niacinamide, l’Acido Ialuronico, il Siero occhi alla Caffeina e infine Buffet.

Proprio a quest’ultimo siero viso è dedicata questa recensione, con lo scopo di capire come usarlo, cosa fa e per chi è indicato.

Che cos’è il siero Buffet di The Ordinary?

Il siero Buffet Multi-Technology Peptide di The Ordinary è un prodotto per il viso che va ad idratare la pelle e contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo.

Contiene dei peptidi (tra i quali, anche Matrixyl 3000, Syn-Ake e Relistase) che lavorano in combinazione con 11 aminoacidi.

Quali proprietà hanno i peptidi del prodotto? Matrixyl 3000 va a stimolare la produzione di collagene, Relistase ha proprietà elasticizzanti, mentre Syn-Ake agisce contro la formazione delle rughe.

Inoltre, Buffet Multi-Technology Peptide contiene anche dell’acido ialuronico, perfetto per garantire uno sprint d’idratazione alla nostra pelle.
Si tratta poi di un prodotto adatto a tutti i tipi di pelle.

recensione buffet the ordinary
Siero viso Buffet di The Ordinary: la recensione.

Io ho provato la versione classica del siero Buffet, ma è disponibile anche una versione arricchita con i peptidi di rame 😉 (ve ne parlo più avanti nell’articolo.

Il prodotto è contenuto in una boccettina di vetro satinato. Il tappo inoltre funziona anche da contagocce.

Come usare il siero Buffet

Come usare il siero Buffet? E’ davvero molto semplice.

Dopo aver deterso il viso, mattina e sera stendiamo qualche goccia di prodotto sul viso asciutto e lasciamo assorbire, prima di applicare la nostra crema viso abituale.

Quali sono le interazioni da evitare?
The Ordinary inoltre ci consiglia di non utilizzare questo siero viso in beauty routine che già contengano acidi diretti, vitamina C diretta o etilata (LAA/ELAA), Resveratrol 3% + Ferulic Acid 3% o Marine Hyaluronics.

come usare siero buffet
Come inserire il siero Buffet nella propria beauty routine?

L’azienda infine ci consiglia di fare un semplice test cutaneo per valutare eventuali intolleranze al prodotto. E’ una procedura facile da eseguire, troviamo qui tutte le indicazioni 😉.

Dove possiamo acquistare il siero Buffet?

Su Lookfantastic il siero Buffet è disponibile in diversi formati:

Inoltre, sempre su Lookfantastic possiamo acquistare la versione di questo siero potenziata con i peptidi di rame (32,95 €).

Questa versione del siero è un prodotto versatile in quanto perfetto antidoto alla pelle stressata, grazie alle sue capacità di riparare la trama danneggiata della pelle, ridurre le imperfezioni e uniformare l’incarnato.

Infine, possiamo trovare in Italia questo siero arricchito con Copper Peptides da Sephora, dove la versione da 30 ml costa 29,90 €.

sieri viso the ordinary packaging
Dove si possono acquistare i prodotti The Ordinary?

Tornando al siero Buffet nella versione classica, anche da Douglas il prodotto è disponibile nei due formati:

La recensione di Buffet di The Ordinary: come mi sono trovata?

Ed eccoci arrivate ora alla parte di recensione vera e propria del siero Buffet Multi-Technology Peptide di The Ordinary.

Per prima cosa, vediamo come ho utilizzato questo prodotto.

Ho inserito il siero Buffet nella mia skincare routine serale, in abbinamento al siero all’Acido Ialuronico, sempre di The Ordinary, a cui faccio poi seguire una crema idratante. La stratificazione dei prodotti non mi ha creato alcun problema 😉.

Per dosare la giusta quantità di prodotto da usare, il contagocce contenuto nel tappo del siero si rivela molto utile. Con poche gocce di siero si riesce a trattare tutto il viso. Il prodotto poi si assorbe bene e non lascia residui.

Nell’ultimo periodo, dopo aver applicato il siero ho anche effettuato un massaggio al viso con un rullo di ossidiana.

prodotti viso the ordinary
Per chi è indicato il siero Buffet?

Personalmente amo il packaging minimal che caratterizza tutti i prodotti di The Ordinary, trovo che rispecchi alla perfezione i valori dell’azienda. Niente fronzoli e niente colori accattivanti, ma sostanza.

Ed ora, i risultati. Ce ne sono stati?
Con l’uso costante del prodotto, il tono della mia pelle è migliorato. La pelle inoltre appare più luminosa e la grana si è affinata.

Non l’ho utilizzato per migliorare rughe e segni d’espressione già presenti, quanto piuttosto per prevenirli e mi ha soddisfatto.

In definitiva, prodotto promosso!

Cosa contiene questo siero viso?

Vediamo ora gli ingredienti del siero Buffet di The Ordinary:

Aqua (Water), Glycerin, Lactococcus Ferment Lysate, Acetyl Hexapeptide-8, Pentapeptide-18, Palmitoyl Tripeptide-1, Palmitoyl Tetrapeptide-7, Palmitoyl Tripeptide-38, Dipeptide Diaminobutyroyl Benzylamide Diacetate, Acetylarginyltryptophyl Diphenylglycine, Sodium Hyaluronate Crosspolymer, Sodium Hyaluronate, Allantoin, Glycine, Alanine, Serine, Valine, Isoleucine, Proline, Threonine, Histidine, Phenylalanine, Arginine, Aspartic Acid, Trehalose, Fructose, Glucose, Maltose, Urea, Sodium PCA, PCA, Sodium Lactate, Citric Acid, Hydroxypropyl Cyclodextrin, Sodium Chloride, Sodium Hydroxide, Butylene Glycol, Pentylene Glycol, Acacia Senegal Gum, Xanthan Gum, Carbomer, Polysorbate 20, PPG-26-Buteth-26, PEG-40 Hydrogenated Castor Oil, Trisodium Ethylenediamine Disuccinate, Ethoxydiglycol, Sodium Benzoate, Caprylyl Glycol, Ethylhexylglycerin, Phenoxyethanol, Chlorphenesin.

ingredienti siero buffet
Gli ingredienti contenuti in Buffet: siero vegano non testato sugli animali.

Da notare che la lista degli ingredienti indicati potrebbe subire dei cambiamenti, facciamo sempre riferimento al packaging del prodotto per la lista ingredienti più aggiornata 😉.

L’INCI del siero Buffet quindi non contiene siliconi, noci, alcol e glutine.
E’ inoltre un prodotto adatto anche a chi cerca un prodotto vegano e non è testato sugli animali.


Bene, spero che questa recensione vi sia utile! Se vi interessano i sieri viso, vi suggerisco di leggere anche le altre recensioni dedicate ai sieri di The Ordinary che ho testato:


A presto,
Carol

NB I prezzi indicati si riferiscono alla data di pubblicazione dell’articolo e sono suscettibili di variazioni.