Al momento stai visualizzando Trucco in 5 minuti: makeup veloce e sei pronta in un attimo!
  • Save

Trucco in 5 minuti: makeup veloce e sei pronta in un attimo!

Come fare un trucco in soli 5 minuti: il makeup che ci fa avere un aspetto radioso.

La scena: mattina presto.
Casa nostra è preda di un uragano.
No, non è in corso un evento atmosferico estremo, ma… siamo noi 😂

Ebbene sì, siamo noi che corriamo da una parte all’altra della casa: doccia, vestiti, fai colazione, ascolta il tg, prendi la borsa, non scordare nulla, esci di corsa per andare al lavoro!

E all’improvviso, il dubbio ci assale: ma ho preso le chiavi della macchina 😮?!

Per quanto ci piaccia dedicarci a noi stesse ed essere sempre impeccabili, al mattino non sempre è possibile avere il tempo per fare un trucco elaborato. Soprattutto in quelle giornate in cui siamo davvero in ritardo e dobbiamo destreggiarci tra mille impegni!
Come ottimizzare allora il tempo e truccarci in soli 5 minuti, avendo così un aspetto curato e radioso, senza arrivare in ritardo?
Nessuna paura, si può fare, e ci basta avere pochissimi prodotti😍!

trucco in 5 minuti
Trucco in 5 minuti: il makeup ideale per chi ha fretta!

Curare la nostra pelle: fondamentale per truccarsi in 5 minuti

Partiamo dalle basi: la regola numero uno è dedicarsi con costanza allo skincare.
Ma come, stavamo parlando di makeup ed ora passiamo alla cura della pelle? Eh si, perché se abbiamo una pelle bella e sana, non ci sarà bisogno di applicare molti prodotti per avere un aspetto radioso, ogni giorno.

Lo skincare non rappresenta quindi solo un gesto d’amore nei nostri confronti, una sorta di coccola quotidiana, ma ci permette anche di risparmiare tempo prezioso al mattino e truccarci in 5 minuti!

Come scegliere i prodotti giusti?
Per prima cosa dobbiamo capire che tipo di pelle abbiamo. Questo ci permette di sapere quali sono le criticità a cui dobbiamo prestare attenzione e di scegliere di conseguenza i prodotti – sia per lo skincare che per il trucco – ideali per la nostra epidermide.

Esistono infatti diversi tipi di epidermide, con diverse caratteristiche e richieste. I dermatologi sono soliti suddividere in pelli normali, sensibili, grasse, secche, miste e problematiche.

Perché è così importante conoscere il proprio tipo di pelle? Perché altrimenti sarebbe facile utilizzare prodotti sbagliati. Che non solo non ci aiuterebbero a prenderci cura della nostra epidermide, ma potrebbero addirittura rivelarsi controproducenti ed aggravare le sue problematiche.

Trucco in 5 minuti – step 1: Uniformare il colorito


Dopo aver deterso e idratato la pelle, è il momento di pensare ad uniformarne l’aspetto.

Personalmente non amo particolarmente usare il fondotinta perché trovo che in qualche modo vada ad appesantire la pelle. E’ per questo motivo che lo utilizzo raramente, solo in occasioni speciali.

Per minimizzare le imperfezioni e uniformare il colorito del viso preferisco utilizzare altri prodotti, che trovo più leggeri ed adatti al trucco di tutti i giorni.
Per molto tempo ho utilizzato una Bb cream e devo dire che mi sono sempre trovata bene. Da qualche mese però ho scoperto una crema che mi ha totalmente conquistato: si tratta di Cicapair Trattamento correttivo alla Centella Asiatica di Dr Jart.

Quando viene stesa sulla pelle, questa crema minimizza i rossori e da al viso un aspetto fresco e luminoso, pur essendo un trattamento molto leggero. Contiene anche un filtro SPF 30 ed è quindi perfetto come crema da giorno per la pelle del viso.

Crea un risultato decisamente naturale. Si stende bene e permette di fare un trucco veloce ma bello. Qui trovate la recensione completa del Trattamento correttivo del colorito di Dr Jart 😉. Un ottimo modo per ottenere un effetto naturale per quanto riguarda la stesura del prodotto (che sia fondotinta, Bb cream o altro) consiste nell’utilizzare una beauty blender.

Trucco in 5 minuti – step 2: Intensificare lo sguardo


Passiamo poi al capitolo occhi.
Anche in questo caso bastano pochi gesti per creare un bell’effetto e fare un trucco occhi in meno di 5 minuti.

Innanzitutto un buon mascara può davvero fare la differenza: con una passata veloce alle ciglia, andremo ad intensificare lo sguardo. Ecco la recensione di quello di quello di Cien!

Ricordiamoci però di fare attenzione alla scadenza del mascara, per evitarci un sacco di problemi fastidiosi. Nei prodotti scaduti infatti i batteri possono proliferare e ciò potrebbe avere come conseguenza delle infezioni agli occhi. Meglio evitare!

Se abbiamo una buona manualità, possiamo anche provare le ciglia magnetiche: una volta presa confidenza con il metodo infatti, si mettono in un attimo.

Pensiamo poi alle sopracciglia. A lungo le ho trascurate, ma da quando uso una matita apposita per riempire i buchini che inevitabilmente si formano, vedo la netta differenza.
Prestiamo però molta, moltissima attenzione quando andiamo a scegliere il colore della matita, o risultati potrebbero essere…bè, disastrosi😅!

In effetti, non è facile scegliere il colore della matita per le sopracciglia perfetto. Il primo nostro istinto potrebbe essere quello di basarci sul colore dei capelli per decidere quale matita per le sopracciglia acquistare. In realtà, se facessimo così rischieremmo molto probabilmente di sbagliare colore.

Per assicurarci un risultato il più naturale (e bello) possibile, è meglio osservare direttamente il colore dei peletti delle sopracciglia, e scegliere una matita che vi si avvicini il più possibile. Questo perché le sopracciglia molto spesso hanno una tonalità diversa (più chiara o più scura) rispetto al colore naturale dei capelli.

Trucco in 5 minuti – step 3 : Idratare le labbra

E’ fondamentale infine prendersi cura delle labbra.
Per farlo al momento sto utilizzando il Nourishing Lip Balm di Elizabeth Arden, che oltre ad idratare le labbra contiene un filtro contro i raggi UVA e UVB.
Crea un effetto naturale e ‎al tempo stesso protegge le labbra.

Qui sotto infine trovate una raccolta di prodotti ideali per aiutarci a realizzare il nostro makeup in una manciata di minuti.

Con i prodotti giusti, diventa semplice prepararsi in poco tempo ed essere pronte per uscire di casa in pochi minuti. Il che non si rivela utile solo al mattino, quando siamo di corsa, ma anche se riceviamo un invito all’ultimo minuto.

Inoltre, per essere ancora più rapide ed organizzate, può esserci d’aiuto utilizzare un organizer specifico per il make up.
E’ sempre importante poi utilizzare prodotti e trattamenti adatti al nostro tipo di pelle e con le giuste composizioni di ingredienti.

Bene, dopo aver realizzato il trucco in soli 5 minuti, ora manca solo una spruzzata di profumo e poi siamo pronte per uscire di casa e … conquistare il mondo!
A presto,

Carol